Processo

Iniziare il progetto di un edificio di qualsiasi dimensione può essere impegnativo, ma vi guideremo attraverso il processo. Capiamo l’importanza della comunicazione e del lavoro di gruppo, e di creare relazioni solide per tirare fuori il meglio da questo processo creativo.

I passi che seguiamo sono basati sul Piano di Lavoro del Royal Institute of British Architects.

Primo incontro: ascoltiamo per capire cosa il cliente vuole realizzare, i loro gusti e il loro budget.

 

 

Formulazione del brief: visitiamo il cantiere o l’area per capire a fondo la zona, prendiamo le misure necessarie e consideriamo quali altri professionisti devono essere coinvolti. Sviluppiamo un project brief, con un cronoprogramma, di modo che tutte le parti coinvolte abbiano informazioni chiare, riguardo a quali sono gli scopi chiavi che vogliono essere realizzati.

 

Preparazione del concept design: prepariamo delle opzioni mostrate con schizzi e moodboards, per revisione ed iniziare a dialogare con il cliente e ottenere una direzione chiara delle aspirazione di progetto. Lo studio della sostenibilità inizia già da questo momento. Lo studio della sostenibilità inizia già da questo momento.

 

Presentazione del concept design: presentiamo il design concept del progetto includendo delle opzioni di massing, del design e dei materiali. Permettendoci di sviluppare il design fino alla proposta finale.

Selezione dei materiali: presentiamo i campioni di alcuni materiali possibili da usare per il progetto , discutiamo l’uso di texture e colori tendendo di conto l’aspetto sostenibile di essi.

 

Proposta finale: a questo meeting presentiamo e concordiamo il design finale, in preparazione per le autorizzazioni amministrative e le gare di appalto.

Autorizzazioni amministrative: prepariamo i disegni e le documentazioni necessarie per ricevere le approvazioni dalle rilevanti autorità amministrative.

 

 

 

Gara di appalto:prepariamo e inoltriamo la gara di appalto – disegni e computo metrico – a più imprese fidate. A questo punto vi assisteremo se ci sarà bisogno di ridurre il costo totale e controlleremo che sia tutto incluso per evitare rialzi del prezzo durante il cantiere. Una volta che entrambe le parti sono soddisfatte – cliente ed impresa – firmeranno un contratto per concordare le modalità del cantiere.

 

Costruzione: con l’impresa prescelta e un crono programma concordato, il cantiere può iniziare. Possiamo offrire il project management completo o solamente visite settimanali con resoconto scritto. Durante il cantiere, a seconda del servizio che richiederete, possiamo produrre disegni costruttivi, richieste di cambiamento rispetto al contratto, amministrazione dei contratti, amministrazioni dei cambiamenti e revisione del cantiere per sincerarsi che l’edificio venga costruito rispettando il design anche nei dettagli.

 

Professionisti locali: lavoriamo con persone di cui ci fidiamo.

Chiusura del progetto: alla fine del progetto, intraprendiamo il controllo dei difetti, producendo una lista scritta, e possiamo produrre informazioni del costuito o di manutenzione per il vostro archivio.

 

 

Può essere organizzato un servizio fotografico professionale dell’edificio completato.