– Progetto: Farmhouse

Godfrey House

Nel corso del tempo una serie di modifiche alla fattoria originale ha portato a spazi angusti e bui con più cambiamenti di livello. La nostra proposta prevedeva la demolizione dell’intera parte posteriore della proprietà, conservando solo l’originale edificio ottocentesco e le sue caratteristiche, e la costruzione di un’estensione posteriore di due piani che raddoppiasse di fatto le dimensioni della casa originale.
 
Il brief del progetto era semplice, aumentare la luce naturale, fornire ampi spazi di collegamento e creare una planimetria accessibile senza gradini.
 
Al piano terra ciò è stato ottenuto unendo le sale di ricevimento esistenti a un ampio spazio abitativo cucina, aprendo il piano terra dalla parte anteriore a quella posteriore. Le vetrate a tutta altezza offrono viste spettacolari delle Malvern Hills, nonché un collegamento visivo e fisico con il paesaggio esterno.
 
Il primo piano ospita quattro camere matrimoniali, con bagno privato e spogliatoio, ognuna servita da un ampio disimpegno centrale con intradosso a vista. I lucernari vetrati consentono alla luce naturale di inondare il piano terra, arricchito da una scala in rovere e vetro su misura.
 
Le finestre esterne a ghigliottina sono state ripristinate ovunque, le caratteristiche originali degli stucchi sono state rivelate e un nuovo tetto in ardesia a doppia pila armonizza il nuovo con il vecchio.

Concept

View before photos

Dati

Appointed

2015

Completion

2016

Area

275 sq m

Location

Cheltenam, UK

Press